Torre Campanara di Noale (VE) – Apre il 02 Giugno l’Escape Tower – “L’UNTORE”

Torre Campanara di Noale (VE) – Apre il 02 Giugno l’Escape Tower – “L’UNTORE”

Continua il filone della Escape Tower Saga: Dopo il grande successo delle precedenti edizioni, Great Escape presenta l’evento temporaneo  “L’UNTORE” nella Torre Campanara in Piazza Castello a Noale (VE).

Noale (VE) – Il 02 Giugno, presso la Torre Campanara in Piazza Castello, Great Escape presenta un evento temporaneo della durata di un mese. Si tratta di una Escape Tower, dal nome “L’UNTORE”, in cui gli escaper potranno cimentarsi con giochi ed enigmi seguendo un percorso che si snoda attraverso i diversi livelli della torre.

All’interno di un ambiente fortemente suggestivo è stata realizzato un percorso di enigmi atipico: la location prettamente medievale ospiterà tecnologie, illusioni visive, meccanismi e rompicapo veramente unici. I giocatori dovranno cimentarsi con enigmi meccanici, logici, di intuizione per trovare i segni e decifrare i codici che permetteranno di svincolarsi tra i piani della Torre e sconfiggere “l’untore” che assedia la struttura. Tutti possono partecipare e accettare la sfida di superare la sfida con la soluzione entro 60 minuti ma – “Solo i giocatori più valorosi e tenaci riusciranno a svelare l’Enigma – sostengono i tre soci di Great Escape”.

Chi può partecipare?

Le stanze e gli eventi proposti da Great Escape sono adatti a tutti perché non sono né violenti né paurosi: famiglie, gruppi di amici si potranno unire in un team (composto da due fino ad un massimo di sei persone) per collaborare e utilizzare le proprie abilità per risolvere indovinelli di logica visiva, matematica, spaziale e manuale. Per entrare in una stanza Great Escape non è necessario avere particolari doti di genio: sono sufficienti un buon intuito e un ottimo spirito di squadra.

Great Escape Sedi ed Eventi temporanei

Col passare del tempo Great Escape si sta dimostrando una realtà ludica sempre più solida e in continua espansione. Le sedi permanenti sono in continuo aumento: Padova, Vicenza, Lecce, Cesena, Modena, Vimercate. Brescia e Montegrotto Terme (più numerose altre location in apertura). Così come gli eventi temporanei: Dopo l’apertura della prima Escape Tower d’Italia presso la Torre del Castello di Este (che ha registrato in pochi giorni il tutto esaurito), si sono susseguiti numerosi altri eventi in luoghi storici come la Torre Campanara di Noale, il Castello di Zumelle a Belluno e il Castello Bevilacqua a Verona. “Cerchiamo di alzare di volta in volta l’asticella, creando sempre enigmi differenti e rompicapo mai banali. Le location in cui abbiamo il piacere di realizzare i nostri percorsi sono uno stimolo non indifferente. Per noi è un onore poter valorizzare il patrimonio storico della nostra terra con eventi non convenzionali – affermano i tre soci, Andrea Ferro Giovanni Prior e Matteo Zanatta – Il percorso di gioco L’UNTORE sarà un’esperienza atipica, che permetterà ai nostri clienti di immergersi nella Torre Campanara di Noale e vivere così una sfida indimenticabile”.

Potete prenotare direttamente qui sotto!